Usa: vendite nuove case al record dal 2008

25 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Ottime notizie dal fronte del mercato immobiliare degli Stati Uniti. Nel mese di maggio le vendite di nuove case sono balzate al livello più alto dalla metà del 2008. Precisamente, stando a quanto ha reso noto il dipartimento del Commercio Usa, le vendite sono cresciute del 2,1% a un valore annuo di 476.000 unità contro le 466.000 di aprile. Gli analisti di Briefing avevano previsto 460.000 unità.

Rivisti al rialzo i dati di aprile, marzo e febbraio. la domanda è stata forte soprattutto nel Midwest (+40,7%) e nel Nordest (+20,7%). Le vendite sono scese invece -9% nel Sud.

Il prezzo mediano delle nuove abitazioni è sceso del 3,2% a $263.900 dal record di $272.600 di aprile. Su base annua, le vendite di nuove case hanno segnato un balzo +29%.