Usa: vendite di case esistenti +4,2% in maggio

20 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di maggio, le vendite di case esistenti degli Stati Uniti sono salite del 4,2% a 5,18 milioni di unità, ovvero al massimo dal novembre del 2009. Gli analisti intervistati da Briefing avevano previsto un valore a 5 milioni di unità dalle 4,97 milioni di unità precedenti. Su base annua, la crescita è stata del 12,9%.

Il prezzo mediano delle case esistenti è inoltre salito a $208.000 a maggio, testando il valore più alto dal 2008, sulla scia del basso livello delle scorte. Su base annua, il prezzo mediano è +15,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: si tratta del guadagno più alto dal 2005.