Usa: prezzi importazioni -0,2%, esportazioni -0,1% in giugno

11 Luglio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di giugno i prezzi alle importazioni degli Stati Uniti sono scesi -0,2% nonostante l’aumento dei costi del carburante; si tratta del quarto calo consecutivo, che indica come l’inflazione americana rimanga decisamente sotto controllo.

I prezzi delle esportazioni -0,1%, anch’essi in calo per la quarta volta consecitiva.