Usa: prezzi importazioni +0,2% in luglio

13 Agosto 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di luglio, i prezzi alle importazioni degli Stati Uniti sono saliti dello 0,2%, dopo essere scesi in ciascuno dei quattro mesi precedenti. Il recupero è stato alimentato dalla crescita dei prezzi del carburante. Gli economisti intervistati da Marketwatch avevano previsto un incremento dello 0,8%.