Usa: prezzi alla produzione a dicembre +1,1%

13 Gennaio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di dicembre l’indice grezzo dei prezzi alla produzione negli Stati Uniti (PPI) ha registrato un rialzo dell’1,1%, sopra le attese dagli esperti, pari a +0.8%. A novembre c’era stato un incremento dello 0,8%. Si tratta del sesto rialzo consecutivo.

Il risultato e’ stato comunicato dal Dipartimento del Lavoro.

Il “core PPI”, cioe’ l’indice depurato dalle componenti piu’ volatili, quali il settore alimentare e quello energetico, e’ cresciuto dello 0,2%. Il consensus era per un incremento dello 0,2%. Il mese precedente era stato messo a segno un risultato in calo dello 0,3, top di luglio.

Nel mese, i prezzi di prodotti energetici finiti sono cresciuti del 3,7%. Su dell0 0,8% i prezzi degli alimenti.