Usa: nuovi cantieri edili balzano +6,8% in maggio

18 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di maggio, il ritmo di costruzioni nel mercato edilizio degli Stati Uniti ha segnato un forte rialzo. Di fatto, i nuovi cantieri hanno segnato un balzo +6,8% attestandosi a 914.000 unità, dopo il forte ribasso dello scorso mese. Il dato è stato però peggiore delle previsioni, visto che gli analisti avevano stimato una crescita maggiore, a 950.000 unità contro le 853.000 unità precedenti.

I permessi di costruzione sono inoltre scesi del 3,1% maggio a un tasso di 974.000 unità, contro i 983.000 attesi dagli analisti.