Usa: Ism servizi in calo a 52,2 punti in giugno

3 Luglio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Nel mese di giugno l’indice ISM dei servizi degli Stati Uniti è sceso a 52,2 punti, rispetto ai 53,7 punti di maggio.

Il dato si è confermato peggiore delle attese, con gli analisti che avevano stimato un valore a 54 punti.

Si tratta dei minimi da febbraio 2010. I nuovi ordini scivolano ai livelli di luglio 2009.