Usa: fiducia consumatori in calo a 84,1 in giugno, meglio attese

28 Giugno 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI)- La lettura finale dell’indice della fiducia dei consumatori degli Stati Uniti stilata dall’Università del Michigan indica un valore in calo a 84,1 punti dagli 84,5 di maggio.

La cifra si confronta con la lettura preliminare di 82,7 punti.

Il dato è risultato migliore delle attese, con gli analisti interpellati da Briefing che si aspettavano in media un valore pari a quello della lettura precedente, ovvero di 82,7 punti.