USA: CRESCITA PIL SECONDO TRIM RIVISTA A +5,7%

28 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La crescita del prodotto interno lordo degli Stati Uniti e’ stata rivista per il secondo trimestre al 5,7% su base annua, contro il 5,3% precedentemente comunicato.

Nel primo trimestre la crescita del PIl si era attestata ad un piu’ modesto +4,8%.

Il rapporto diffuso questa mattina dal dipartimento del Commercio Usa indica che la crescita delle spese governative ha registrato un rialzo del 17,2% – nel primo trimestre erano scese del 14,2%.

Sul fronte commerciale, la revisione dei dati indica che le esportazioni sono cresciute del 14,3%, mentre le importazioni del 18,6% nel secondo trimestre.