UK, saldo partite correnti torna in deficit nel 1° trim

12 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – E’ aumentato a 9,6 mld di sterline il deficit delle partite correnti in Gran Bretagna relativo al 1° trimestre 2010 contro l’attivo di 0,5 mld del 4° trimestre 2009. Lo comunica l’Office for National Statistics del Regno Unito. Il disavanzo nel commercio dei beni è aumentato a 21,7 mld mentre il commercio in servizi ha mostrato un surplus in calo a 12.5 mld di sterline. I redditi hanno evidenziato un decremento a 3,8 mld, mentre i trasferimenti correnti hanno mostrato un passivo di 4,3 mld.