TLC: QWEST VENDE INVESTIMENTI IN GLOBAL CROSSING

7 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

QWest (Q) ha annunciato questa mattina l’intenzione di vendere parte degli investimenti in Global Crossing Ltd (GBLX), dei quali era venuta in possesso dopo l’acquisizione di US West il 30 giugno scorso.

Di questa mattina anche l’annuncio che Qwest si appresta a ridurre il personale licenziando 4.500 persone entro la fine dell’anno e 6.500 entro il 2001.

Qwest e’ la quarta societa’ di telefonia a lunga distanza negli Stati Uniti dopo AT&T Corp. (T), WorldCom Inc. (WCOM) e Sprint Corporation (FON).