Titoli: opportunità d’oro cosi non arriva mai due volte

22 Ottobre 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Messi da parte i problemi legali che hanno tenuto il titolo in ostaggio per circa quattro anni, Bank of America torna a mostrare buone opportunità di rialzo. Ne sono convinti gli analisti di SeekingAlpha, che hanno acceso i fari sull’istituto bancario dopo pochi giorni dalla presentazione di una trimestrale definita “eccellente”.

Bank of America ha chiuso lo scorso trimestre con un utile pari a 4,51 miliardi di dollari, o 37 centesimi per azione, in grande miglioramento rispetto al rosso di 232 milioni, o 4 centesimi per azione, dello stesso periodo dell’anno precedente.

“Si tratta di numeri che riflettono una performance solida e in continuo miglioramento nelle attività”, scrivono gli esperti che hanno specificato come il book value per azione sia salito del 7% a 22,41 dollari.

Sulla base di questa considerazione e di altri fattori, tra cui il rialzo dei tassi della Fed, gli analisti vedono al momento numerosi elementi che potrebbero portare ad un potenziale di crescita, senza tuttavia specificare il target price.

Fonte: SeekingAlpha