TAV, tutto sui conti: perché “si deve” fare

1 Marzo 2019, di Alessandro Chiatto

Roberto Zucchetti, professore dell’Università Bocconi di Milano di “Metodologie di Valutazione delle Infrastrutture di Trasporto” ed Economia e Gestione del Trasporto Pubblico Locale”, ha parlato ai nostri microfoni dei costi della Tav e dell’attuale dibattito politico in corso.

Zucchetti, già presente nella struttura a supporto del Commissario Straordinario del Governo per l’asse ferroviario Torino-Lione durante la Presidenza del Consiglio dei Ministri 2015-2016, fa il punto della situazione su quella che, a suo avviso, è un’opera che va realizzata.