tag Merck

Tutti gli articoli

2018 anno nero per Wall Street tranne per questi 5 big

Ecco le cinque società a maggior capitalizzazione sui listini globali che hanno risentito meno dei ritorno della volatilità.

Farmaceutica: calano gli utili ma è boom di vendite per Merck KGaA

L’utile netto del terzo trimestre per la Merck KGaA è diminuito, ma le aspettative di crescita organica per l’intero anno sono aumentate in particolare sulle performance delle attività Healthcare e Life Science. La società chimica e farmaceutica tedesca ha registrato un utile netto di 340 milioni di euro (382,7 milioni di dollari) contro i 644

Merck vende divisione consumer health a P&G

Merck ha firmato un accordo di vendita del sua divisione Consumer Health all’americana Procter & Gamble per circa 3,4 miliardi di euro cash. L’operazione dovrebbe concludersi entro fine 2018 ed è condizionata all’ottenimento di una serie di autorizzazioni e al soddisfacimento di alcune condizioni.

Pfizer e Merck, ok per al nuovo farmaco contro tumore alla pelle

Pfizer e Merck hanno incassato il via libera della Food and Drug administration per la commercializzazione di un’immunoterapia in grado di curare una rara forma di cancro alla pelle, noto come carcinoma alle cellule di Merkel. La malattia colpisce 1600 americani ogni anno, meno della metà riescono a sopravvivere oltre un anno. Il costo del

Borse Europa: i migliori titoli per il 2017 secondo Equita SIM

Gli analisti di Equita SIM hanno fatto una selezione dei migliori titoli azionari per il 2017. In una nota in cui viene esaminato l’investment case per i titoli inclusi nei best picks per l’anno prossimo sono stati inclusi cinque gruppi esteri quotati su cui puntare quando si fa trading: Henkel Merck Ontex TUI Wirecard

Merck: utili in calo nel trimestre, ma alza stime sui ricavi

Merck ha registrato nel secondo trimestre profitti netti in declino del 9,1% a 312 milioni. L’ebit è invece migliorato del 9,8% a 550 milioni, mentre le vendite nette sono cresciute del 18,2% a 3,8 miliardi. Sono queste ad aver spinto la compagnia chimico-farmaceutica tedesca a migliorare le stime sui ricavi dell’intero esercizio da 14,8-15 miliardi

Wall Street contrastata, aspetta lumi dalla Fed

Ormai mercato vede stretta monetaria verso la fine del 2015. In calo Apple. Continua la risalita del petrolio. In rialzo prezzi case.