tag Corte dei Conti

Tutti gli articoli

Corte dei Conti: spese fiscali oltre le 600 unità tra il 2020 e 2021

Le spese fiscali hanno superato 600 unità, con un aumento di 69 unità tra il 2020 e il 2021, di cui 30 riferibili alla sola Irpef sui redditi personali. Così rivela la Corte dei Conti in audizione sulla riforma fiscale, suggerendo che per “una loro possibile revisione, un utile punto di partenza potrebbe essere una

Corte dei Conti: sussidi ora siano “collegati a condizioni economiche dei percipienti”

“La scelta iniziale di procedere ad erogazioni di indennità diffuse e basate su criteri non eccessivamente discriminanti, è stata positiva”. ma “si pone ora la necessità di collegare le stesse alle condizioni economiche complessive dei percipienti”: è quanto ha sostenuto la Corte dei Conti nella memoria depositata in Senato sul dl Agosto che invita a

Da grandi evasori recuperato solo il 2,7% del dovuto. Crollato in 20 anni il tasso di riscossione

E’ quanto comunica la Corte dei Conti sottolineando come al di sotto di tale soglia il tasso di riscossione coattiva salga al 19,1% nel 2019

Corte dei Conti: taglio alle tasse sul lavoro “non più rinviabile”

“Appare non più rinviabile un intervento in materia fiscale che riduca, per quanto possibile, le aliquote sui redditi dei dipendenti ed anche dei pensionati che, pur essendo fuori dal circuito produttivo, frequentemente sostengono le generazioni più giovani, oltreché le imposizioni gravanti sulle imprese alle quali sono affidate le concrete speranze di un rilancio del Paese”:

Corte dei conti: diminuiti nel 2019 i Comuni in disavanzo di bilancio

I Comuni che hanno registrato un disavanzo sono complessivamente in diminuzione del 10% rispetto allo scorso esercizio: è quanto emerge dall’indagine della Sezione delle Autonomie della Corte dei conti che ha approvato la “Relazione sulla gestione finanziaria di Comuni, Province, Città metropolitane per gli esercizi 2018-2019”. Il quadro complessivo della finanza locale esposto dalla Sezione

Corte dei Conti denuncia i regali ai privati nelle concessioni autostradali

Relazione della Sezione centrale di controllo sulla gestione delle amministrazioni dello Stato “Bisogna individuare il punto di equilibrio tra remunerazione del capitale e tutela degli interessi pubblici e dei consumatori, in un contesto di effettiva attuazione dei principi della concorrenza e dell’efficienza gestionale”. E’ quanto emerge dalla relazione su “Le concessioni autostradali” della Sezione centrale

Pubblica amministrazione: spesa tocca i 14 miliardi di euro

Sfiora i 14 miliardi di euro la spesa totale del personale della pubblica amministrazione secondo quanto reso noto dalla Corte dei Conti. Nel dettaglio la spesa è così suddivisa: 2,8 per le Regioni, 0,9 per le Province e le città metropolitane e 10,3 per i Comuni. L’intero settore occupa circa 483 mila unità, con circa 36 mila che hanno però un