‘Sud, perché no?’ Ecco i primi nomi che daranno un contributo di idee

17 Maggio 2021, di Redazione Wall Street Italia

Debutta oggi l’Associazione ‘Sud, perché no?’ lanciata da Riccardo Maria Monti con una presentazione a Napoli presso Palazzo Ischitella, in via Riviera di Chiaia 270.
L’evento è trasmesso in diretta su Facebook al seguente link.

“L’Associazione – come recita il manifesto – vuole soprattutto essere fucina di idee, un think tank delle competenze e dei saperi, un luogo dove riconoscere e far crescere le eccellenze del Sud per il Mezzogiorno di Italia”.

L’iniziativa, che trae il nome del libro di Riccardo Maria Monti edito da Laterza qualche anno fa, intende sperimentare, promuovere e consolidare nuove formule di partecipazione, nuovi linguaggi, ma soprattutto costruire proposte credibili e progetti concreti per il rilancio del Sud.

Alla presentazione sono previsti contributi del Ministro per il Sud, Mara Carfagna, e dell’a.d. del Mediocredito Bernardo Mattarella.

Inoltre, per consegnare idee e riflessioni, parteciperanno il presidente della Luiss Vincenzo Boccia, il presidente dell’Anfia Paolo Scudieri, il presidente della Liquirizie Amarelli Pina Amarelli, la Vice Presidente della COELMO SpA Stefania Brancaccio, il patron della Pegaso Danilo Iervolino, l’ad di Fresystem Spa  Imma Simioli, il presidente Svimez Adriano Giannola, il Presidente del gruppo Tecno Giovanni Lombardi, il direttore Museo Archeologico Nazionale di Napoli Paolo Giulierini, il Presidente Entopan Francesco Cicione.