Sbarca in Italia Aktia, terzo gestore patrimoniale finlandese

23 Novembre 2022, di Alessandra Caparello

L’asset manager finlandese Aktia sbarca in Italia, Spagna e Portogallo tramite Amchor Investment Strategies (AMCHOR IS), società di gestione spagnola indipendente specializzata nell’identificazione e selezione di gestori internazionali di comprovato talento e nella strutturazione e gestione di prodotti d’investimento alternativi. Aktia, terzo gestore patrimoniale finlandese, arriva nel nostro paese e nella Penisola Iberica con l’obiettivo di ampliare la propria offerta di prodotti con le migliori società specializzate in singole asset class a livello mondiale.

Aktia: chi è e cosa fa

Presente sul mercato dal 1825, Aktia è il terzo asset manager in Finlandia, con 13,9 miliardi di asset in gestione (dati a fine giugno 2022). Il team di gestione comprende più di 40 gestori e analisti, tra cui esperti macro con una vasta esperienza locale. A febbraio di quest’anno ha ottenuto da Morningstar il riconoscimento come miglior gestore finlandese di fondi obbligazionari.

L’obiettivo principale di Aktia, come si legge in una nota, è quello di costruire portafogli con un profilo rischio-rendimento interessante, rendimenti reali interessanti, basso rischio di default e volatilità moderata. Inoltre, i suoi esperti monitorano lo stato e la prevedibile evoluzione di oltre 30 indicatori quantitativi e dispongono di modelli in-house di analisi del comportamento dei tassi di cambio, concentrandosi soprattutto sull’individuazione precoce di situazioni pericolose che potrebbero portare a cali significativi di una determinata valuta. Da 15 anni Aktia integra i criteri ESG nei propri processi di investimento. Le principali strategie attive di Aktia scelte da AMCHOR IS sono:

  • Aktia Sustainable Corporate Bond (art. 9 SFDR);
  • Aktia Local Currency Frontier Strategy Bond (art. 8);
  •  Aktia Emerging Markets Local Currency Bond (art. 8).

L’arrivo in Italia, Spagna e Portogallo

Con questo accordo, AMCHOR IS aggiunge al proprio portafoglio un nuovo asset manager altamente riconosciuto dagli investitori istituzionali e con una lunga esperienza nel mondo della gestione patrimoniale. Sale così a nove il numero totale di società di OICVM rappresentate nella penisola iberica e in Italia, Paese dove la società ha recentemente consolidato il proprio impegno aprendo una branch a Milano, coinvolgendo professionisti altamente riconosciuti nel settore, come Cristiano Busnardo e Jürgen Mahler. Alejandro Sarrate, ceo e socio fondatore, e Tasio del Castaño, presidente e socio fondatore di AMCHOR IS, hanno dichiarato:

“Siamo orgogliosi di ampliare il nostro portafoglio di aziende rappresentate con l’ingresso di Aktia, una  società riconosciuta per gli elevati standard qualitativi, la vasta esperienza e l’ampio team composto da profili eterogenei. È il primo gestore di fondi nordici che abbiamo incluso nel nostro portafoglio, con una forte componente locale, il che dimostra il nostro impegno ad ampliare la gamma di investimenti offerti nei mercati in cui operiamo attraverso aziende riconosciute per le buone performance, confermate nel corso degli anni. Ci auguriamo che questo sia l’inizio di una lunga collaborazione e, a partire da AMCHOR IS, lavoreremo per aiutarli a rafforzare il loro posizionamento in Italia, Spagna e Portogallo”.

AMCHOR IS SGIIC è una società di asset management domiciliata in Spagna e specializzata nella gestione e rappresentanza in esclusiva di strategie di investimento in asset tradizionali e alternativi attraverso partnership con specialisti di livello internazionale. La società, fondata nel 2008 da Alejandro Sarrate e Tasio Del Castaño, attualmente rappresenta o gestisce oltre 5 miliardi di euro in veicoli disponibili agli investitori spagnoli, italiani e portoghesi.