Ronaldo contro Messi: 5 euro per ogni goal, con chi avresti guadagnato di più?

24 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

Se la sfida tra i due campioni di calcio, Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, si spostasse sul terreno dei mercati finanziari, chi dei due fuoriclasse ne uscirebbe vincente?

A rispondere alla domanda ci ha pensato  GIMME5 soluzione digitale per la gestione del denaro che permette di accantonare piccole somme attraverso smartphone e investirle in un fondo comune di investimento, che tornano indietro nel tempo ha mostrato quale dei due campioni avrebbe garantito maggiori entrate  se avesse investito 5 euro per ogni loro goal.

La simulazione ha previsto un piano di investimento in un indice azionario globale, con versamenti di 5 euro per ogni goal siglato da Ronaldo o da Messi a partire dal 2005, anno in cui il secondo inizia la propria carriera calcistica, e che prende in considerazione tutti i punti segnati nelle competizioni ufficiali, campionati e presenze in nazionale (escludendo le amichevoli).

Con quale dei due campioni avremmo risparmiato una somma maggiore?

La stagione del 2005, la prima a vedere entrambi i giocatori attivi, si conclude con il vantaggio di Ronaldo, che segna 9 goal per un totale di 45 euro risparmiati, su Messi che, con i suoi 3 goal segnati avrebbe fatto mettere da parte 15 euro.

Per vedere l’asso argentino superare l’avversario portoghese occorre aspettare il 2011, anche se il vantaggio di Messi non è destinato a durare perché Ronaldo torna velocemente in testa e vi rimane fino alla stagione in corso: se dunque avessimo messo da parte 5 euro per ogni goal segnato da ciascuno dei due campioni, a luglio 2020, avremmo risparmiato 3.530 euro con Ronaldo (706 goal) e 3.485 euro con Messi (697 goal).

Se la differenza tra il denaro che avremmo risparmiato nei due casi è davvero minima, di soli 45 euro, è tuttavia interessante analizzare la quella tra i guadagni che avremmo ottenuto nel caso avessimo investito il denaro risparmiato.

Se l’ammontare risparmiato per ogni goal dei due giocatori fosse stato investito in un indice azionario globale, quale dei due investimenti avrebbe generato il ritorno maggiore?

Il valore dell’investimento, riflettendo le performance dei mercati finanziari di questi anni, sarebbe cresciuto nel tempo e già nel 2012 la cifra raggiunta sarebbe stata di 2000 euro, per attestarsi nel 2020 ad un valore ipotetico di 6.534 euro nel caso di Ronaldo, di 6.247 euro nel caso di Messi (con una differenza di circa 300 euro tra i due casi).