Roche resta nervosa per decisione FDA su Avastin

21 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata difficile per Roche che cede a Zurigo oltre il 4%, dopo una decisione sfavorevole dell’autorithy americana per il farmaci, la Food & Drug Administration, sull’Avastin. La FDA ha inviato una nota alla Genentech, controllata di Roche, per chiedere di rimuovere alcune applicazioni sul cancro alla mammella dall’Avastin. Si trattava dell’uso dell’Avastin come trattamento di prima linea per questa patologia in abbinamento con chemioterapie. La notizia ha penalizzato anche Genentech ieri sul mercato USA.