RISCHIO EURO SUI MERCATI, DOLLARO SEMPRE FORTE

28 Gennaio 2000, di Redazione Wall Street Italia

LA forza del dollaro deprime la moneta unica europea che continua a perdere punti.

Ieri sera il cambio fornito dalla Banca d’Italia era pari a 0,9976 euro per dollaro, 1940,92 lire.

Questa mattina, ad apertura di contrattazioni, un euro vale 0,98755 (1960,68 lire).

In pratica da quando è nata la moneta unica europea ha perso il 15% del suo valore.

Anche rispetto allo yen l’euro è in discesa. Ieri il cambio era 105,43 stamane 103,62.