I manuali per il concorso Navigator sono già qui (prima del bando)

2 Aprile 2019, di Alberto Battaglia

Anche se il bando per diventare navigator non è ancora stato pubblicato non mancano gli editori che hanno già cavalcato la possibilità di pubblicare un manuale per prepararsi ai test. I libri, già disponibili nelle librerie dal mese scorso contano diverse centinaia di pagine. Ciononostante, la loro completezza non può essere assicurata visto che non esistono ancora le linee guida definitive per la selezione. Inoltre, come ricorda il Corriere della Sera, il decreto legge che istituisce questa figura, che aiuterà i percettori del reddito di cittadinanza a trovare un lavoro, è stato modificato appena qualche giorno fa. I navigator, dunque, “non prenderanno più direttamente in carico i disoccupati ma affiancheranno gli operatori dei centri per l’impiego”.

Il prezzo di questi manuali, reperibile consultando i siti di e-commerce, si aggira fra i 27-28 euro. I titoli indicano chiaramente che il testo è finalizzato alla preparazione per il “Concorso Navigator”, anche se gli elementi che andranno a costituire materia d’esame non sono stati ancora definiti. Alcuni test annunciano in copertina i contenuti, ad esempio: cultura generale, legge che istituisce il reddito di cittadinanza, economia aziendale, politiche del lavoro e logica.

Con 3mila posti da navigator in attesa di assegnazione è effettivamente comprensibile che i candidati siano alla ricerca di libri di testo in grado di aiutarli. Dal bando Anpal indetto per reperire gli addetti alla prova scritta che selezionerà i navigator si possono trarre le seguenti linee generali:

Si tratterà di un test a risposta multipla composto da massimo 100 quesiti sulle seguenti materie e nelle percentuali indicate:

  • quesiti di cultura generale 10%
  • quesiti psicoattitudinali 10%
  • quesiti di logica 10%
  • quesiti di informatica 10%
  • quesiti sui modelli e gli strumenti di intervento di politica del lavoro 10%
  • quesiti sul reddito di cittadinanza 10%
  • quesiti sulla disciplina dei contratti di lavoro 10%
  • quesiti sul sistema di istruzione e formazione 10%
  • quesiti sulla regolamentazione del mercato del lavoro 10%
  • questi su economia aziendale 10%