RC Auto: Codacons, polizze italiane più care d’Europa

8 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Codacons definisce “irreali” i dati forniti oggi dal Presidente Ania, Fabio Cerchiai, secondo cui il premio medio dell’assicurazione rc auto in Italia sarebbe sceso in 5 anni del 12%. “Altro che ribassi!, spiega il Presidente Codacons, Carlo Rienzi. Nell’ultimo anno nel nostro paese le tariffe rc auto sono aumentate del 15%, e la crescita abnorme delle polizze (175% negli ultimi 15 anni) è dimostrata anche dal confronto con altri paesi europei. In Germania una polizza rc auto costa mediamente 222 euro, in Francia 172 euro, e in Spagna 229. In Italia, invece, il costo medio di una polizza rc auto è 5 volte più alto e compreso tra 900 e 1.000 euro’ – aggiunge Rienzi. Contro l’Ania e contro i rincari attuati nell’ultimo anno da tutte le compagnie di assicurazioni, il Codacons ha presentato nei giorni scorsi un corposo dossier all’Antitrust (che già indaga a seguito di un esposto dell’associazione), contenente centinaia di segnalazioni giunte dagli assicurati. Segnalazioni che chiunque può leggere sul blog www.carlorienzi.ite che smentiscono in modo categorico quanto affermato oggi dall’Ania.