PIAZZA AFFARI: SEGNALE DI FORZA DI TISCALI

24 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Tiscali prosegue la risalita e anche oggi rimbalza del 4,25% portandosi a €22,3. Forti i volumi, vicini ai 5 milioni di pezzi scambiati.

La societa’ di Renato Soru continua così ad allontanarsi dai minimi toccati lo scorso mese, sulla scia del Nasdaq e grazie a una ritrovata fiducia nell’Isp sardo dopo l’ultima acquisizione in Francia di Liberty Surf.

Per gli analisti il titolo è in un canale interessante e ha dato un segnale di forza sopra i €20. Al momento resta ben impostato per un rimbalzo verso l’area €27-€28. Questo livello sara’ una importante resistenza “sulla quale e’ consigliabile alleggerire le posizioni” consiglia un analista di una Sim straniera.

Il supporto è invece fissato a quota €18-€18,5 che se raggiunto dopo un deciso storno potrebbe -secondo gli analsiti – rappresentare un buon momento di entrata sul titolo.

Per gli operatori, le azioni Tiscali sono molto sensibili ai movimenti del Nasdaq e il titolo è solito guadagnare o perdere più dell’indice americano. Le alte oscillazioni consigliano quindi cautela e un monitoraggio continuo del suo andamento: “Tiscali è capace di guadagnare il 20% in una seduta e di perdere altrettanto il giorno dopo – spiega un analista – per questo va visto in un’ottica speculativa per gli investitori più attenti”.