PIAZZA AFFARI: ENEL IN GRAN SPOLVERO

28 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Enel in gran spolvero a Piazza Affari, dopo l’indiscrezione che si è diffusa a proposito di una prossima acquisizione di oltre il 24% di Wind. L’operazione sarebbe condotta con France Telecom per 5 mila 500 miliardi di lire.

In Borsa il titolo è schizzato verso l’alto. E sebbene i vertici del Gruppo affermino che ”per ora non ci sono novità”, la crescita è del 2,17%.

Alle 10:30 ora italiana il Mibtel segna un aumento dello 0,18%. Il Mib30 è a +0,24%.

Il Nuovo Mercato è penalizzato, ma si segnala il buon andamento della matricola Mondo tv, sospesa per eccesso di rialzo e ora riammessa a parametri allargati al 25%.

A giorni partirà l’offerta pubblica di vendita e sottoscrizione (opvs) di Aeroporto di Firenze: l’appuntamento è per i giorni 3 e 4 luglio. Il prezzo di offerta è compreso in un range tra 7,2 e 8,7 euro per azione. Un euro vale 1936,27 lire.