PIAZZA AFFARI: BENI STABILI SOSPESA

22 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Beni Stabili è stata sospesa dalle contrattazioni di Borsa in attesa di un comunicato.

In mattinata il titolo si era apprezzato in vista dell’imminente conclusione dell’acquisizione del 60% degli immobili di Telecom Italia.

La società nata da una costola del gruppo Sanpaolo-Imi sta infatti per entrare con Lehman Brothers con una quota del 60% in Im.ser, società controllata al 100% da Telecom Italia cui sono stati conferiti parte degli immobili del gruppo.