Zingaretti: “Governo di svolta o voto”

22 Agosto 2019, di Simone Borghi

Proseguono le consultazioni del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Quirinale.  Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, al termine dell’incontro con Mattarella durato circa venti minuti, ha dichiarato: “Non un governo a qualsiasi costo: serve un governo di svolta, alternativo alle destre, con un programma nuovo, solido. Se non dovessero esistere queste condizioni, tutte da verificare, lo sbocco naturale della crisi sono nuove elezioni anticipate alle quali il Pd è pronto”.