Yellen: “Non vedo un rischio di iperinflazione negli Usa”

17 Giugno 2021, di Alberto Battaglia

“Non credo che siamo a rischio di iperinflazione. Abbiamo avuto diversi mesi di alta inflazione, che la maggior parte degli economisti, me inclusa, ritiene transitori [e che svaniranno] quando la nostra economia tornerà a pieno regime dopo la pandemia”: così il Segretario del Tesoro Usa, ed ex presidente della Fed, Janet Yellen.

“Il budget dell’amministrazione, che è stato prodotto a febbraio, prevedeva l’inflazione al 2,1% al 2021. Chiaramente, negli ultimi mesi l’inflazione è stata superiore”, ha detto Yellen durante un’audizione presso il Committee on Ways and Means della Camera dei rappresentanti. “E’ importante ricordare che ciò segue a un periodo in cui i prezzi sono crollati dopo la chiusura dell’economia pandemica. L’inflazione che abbiamo visto negli ultimi mesi deriva da questo”.