Yahoo: dopo scandalo email hackerate Verizon vuole sconto $1 miliardo

7 Ottobre 2016, di Laura Naka Antonelli

Yahoo sotto i riflettori, dopo le indiscrezioni riportate dal New York Post, secondo cui Verizon Communications avrebbe tentato di ridurre l’offerta per acquistare la società, pari a $4,8 miliardi, di $1 miliardo.

La decisione sarebbe scattata dopo l’attacco hacker rivelato lo scorso mese, che ha coinvolto nel 2014 500 milioni di indirizzi di posta elettronica di utenti Yahoo.

Fonti del New York Post precisano che, secondo Verizon, Yahoo non sarebbe stata trasparente nelle trattative per la vendita dei suoi asset e che, dopo le recenti indiscrezioni, il valore dell’accordo sarebbe sceso.

A Wall Street il titolo Yahoo è sotto pressione, ma contiene le perdite, cedendo lo 0,52%, a $43,46, mentre Verizon arretra dello 0,18%.