Yahoo! aveva mentito: attacco hacker 2013 ha colpito tutti gli account

4 Ottobre 2017, di Mariangela Tessa

L’attacco hacker contro Yahoo del 2013 ha colpito tutti i tre miliardi di account della Internet company, ovvero il triplo di quanto inizialmente comunicato dalla società. La cifra aggiornata arriva a quattro mesi di distanza dal completamento dell’acquisizione di Yahoo da parte di Verizon.

 “Yahoo invierà degli avvisi via email agli altri utenti coinvolti”, si legge in un comunicato del gruppo, che assicura: i pirati non hanno rubato né le password né i dati bancari.