Xiaomi verso la Borsa: mega-Ipo da $100 miliardi

3 Maggio 2018, di Mariangela Tessa

Conto alla rovescia per lo sbarco in Borsa di Xiaomi. La società cinese di smartphone ha depositato i documenti per la quotazione alla Borsa di Hong Kong.

L’operazione, che porterebbe il valore del gruppo fino a 100 miliardi di dollari, sarebbe la più grande del suo genere negli ultimi 4 anni per una società tecnologica cinese, dai 21,8 miliardi raccolti da Alibaba nel 2014.