Warren Buffett continua a puntare su questo titolo

18 Febbraio 2016, di Alberto Battaglia

Dopo un calo azionario di circa due terzi dallo scorso aprile, la Kinder Morgan, fra le principali aziende attive nelle infrastrutture energetiche del Nord America, continua a essere la scommessa di Warren Buffett.

Berkshire Hathaway , la società del finanziere, che deteneva già circa 26,53 milioni di azioni del valore di 395,9 milioni di dollari a fine anno, ha infatti rivelato un nuovo investimento proprio su Kinder Morgan. Il titolo ha reagito con una risalita arrivata al 6,9% nelle ore successive.

Nonostante i tempi siano difficili per la società texana, alle prese con prezzi del petrolio ai minimi degli ultimi 12 anni, le sue azioni restano appetibili per un orizzonte di lungo termine, secondo gli analisti.
Nel portafoglio Berkshire il titolo che ha maggiore peso resta quello di Wells Fargo, a 26,08 miliardi di dollari, seguito da Kraft Heinz a 23,69 miliardi. Il settore petrolifero è stato, inoltre, rafforzato recentemente con una partecipazione in Philips 66 cresciuta al 14,3%, per un investimento che quest’anno è stati 1,08 miliardi di dollari