Wall Street: torna la cautela, indici in ribasso

21 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

Torna la cautela a Wall Street. Rinnovati timori riguardanti le tensioni commerciali e la stabilità dell’Europa (con le dimissioni del presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte) hanno pesato sui listini.

Per il Dow Jones Industrial Average e l’S&P 500 è stata la prima seduta in calo dopo tre di fila in rialzo; per il Nasdaq Composite, la prima dopo due in aumento. Il Dow ha perso 173,35 punti, lo 0,66%, a quota 25.962,44. L’S&P 500 ha ceduto 23,14 punti, lo 0,79%, a quota 2.900,51. Il Nasdaq Composite ha lasciato sul terreno 54,25 punti, lo 0,68%, a quota 7.948,56.

Al Nymex, il petrolio a settembre (giunto a scadenza) ha chiuso in rialzo dello 0,2% a 56,34 dollari al barile. Quello a ottobre ha perso 1 centesimo a 56,13 dollari.