Wall Street: terza seduta di fila in rialzo. In tre giorni Dow fa +20% (mai così bene dal 1931)

27 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

Terza seduta di fila in rialzo per la Borsa Usa con il Dow Jones che, ieri, ha mostrato un balzo del 6,4% a 22.552 punti (+20% in tre giorni, la crescita maggiore in tre giorni mai registrata dal 1931). Sulla stessa linea, in forte aumento lo S&P-500, che con il suo +6,2% avanza a quota 2.603 punti. Positiva la prestazione del Nasdaq (+5,6% a 7.797 punti).
A sostenere i guadagni è stata l’approvazione del maxi piano di aiuti del governo federale da parte del Senato. Il provvedimento che stanzia oltre 2 mila miliardi di dollari per imprese e famiglie deve ora essere approvato dalla Camera dei Rappresentanti.
La speaker, Nancy Pelosi, ha rassicurato i mercati confermando che la Camera voterà il provvedimento, che gode dell’appoggio di entrambi i partiti.
Gli investitori hanno ignorato il balzo riportato nelle richieste settimanali per i sussidi di disoccupazione. Sebbene le richieste iniziali siano aumentate di 3 milioni di unità contro il +1,5 milioni atteso dalla stragrande degli analisti, il dato è risultato inferiore alle previsioni piu’ pessimiste.