Wall Street snobba dato inflazione e chiude in rally

15 Febbraio 2018, di Mariangela Tessa

Quarta seduta di fila in rialzo ieri a Wall Street con il Dow Jones Industrial Average e all’S&P 500 che hanno riportato in positivo il bilancio da inizio anno.

Il rally c’è stato nonostante l’indice dei prezzi al consumo a gennaio sia cresciuto più del previsto. Resta da capire quante volte la Federal Reserve alzera’ i tassi nel 2018.

Il Dow ha aggiunto 253,04 punti, l’1,03%, a quota 24.893,49. L’S&P 500 ha guadagnato 35,69 punti, l’1,34%, a quota 2.698,63. Il Nasdaq Composite è salito di 130,10 punti, l’1,86%, a quota 7.143,62.

Il petrolio a marzo al Nymex ha aggiunto il 2,4% a 60,60 dollari al barile: le scorte in Usa sono salite per la terza settimana consecutiva, ma meno del previsto.