Wall Street rimbalza grazie alle trimestrali

24 Gennaio 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura  in rialzo ieri a Wall Street grazie all’effetto traino di alcune aziende, che hanno diffuso trimestrali migliori del previsto. E’ stato il caso di Ibm (+8,5%), Comcast (+5,5%), P&G (+4,9%) e United Technologies (+5,4%).

Arrivato a guadagnare fino a 296 punti e a perderne fino a 97, il Dow ne ha guadagnati 171,14, lo 0,7%, a quota 24.575,62. L’S&P 500 è salito di 5,8 punti, lo 0,22%, a quota 2.638,70. Il Nasdaq Composite ha aggiunto 5,41 punti, lo 0,08%, a quota 7.025,77