Wall Street reagisce: Dow rimbalza del +2,3% dopo il crollo della vigilia

7 Febbraio 2018, di Mariangela Tessa

Dopo il crollo della vigilia, ieri Wall Street ha chiuso la seduta in recupero. Nel finale, L’indice Dow Jones ha segnato il 2,33%, l’indice S&P 500 l’1,46%, il Nasdaq il 2,13%.

Resta elevata la volatilità: l’indice Vix ha toccato ieri quota 50, ai massimi dall’agosto 2015, livello superiore a quello raggiunto durante la crisi del debito greco e a quello toccato dopo la Brexit nel 2016. Petrolio ancora giuù, Wti a 63,39 dollari e Brent a 66,97.