A Wall Street prevale la volatilità. In forte rialzo indice Vix

29 Giugno 2020, di Mariangela Tessa

Dopo aver aperto in rialzo, gli indici su Wall Street sono contrastati. A sottolineare come rimanga elevata la volatilità, l’indice Vix che misura quella attesa, è in rialzo a 35 punti.

Sul Nasdaq, pesano i titoli di Facebook (-3,05% a 209,78 dollari) e Twitter (-1,48% a 28,62 dollari) dopo che diversi grandi inserzionisti (tra cui Starbucks, Coca-Cola e Diageo) hanno sospeso le pubblicità sui social network, accusati di non fare abbastanza per limitare i post razzisti e il cosiddetto “hate speech”.

Il Dj sale di 165,37 punti, lo 0,66%, a quota 25.180,92. L’S&P 500 avanza di 1,88 punti, lo 0,06%, a quota 3.010,93. Mentre il Nasdaq perde 53,55 punti, lo 0,57%, a quota 9.696,51.