Wall Street: prevale la cautela, indici in ribasso

17 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura in lieve ribasso ieri a Wall Street nonostante un avvio positivo della stagione delle trimestrali, a causa delle persistenti incertezze sul fronte dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina.

Il DJIA ha perso 21,77 punti, lo 0,08%, a quota 27.003,03. L’S&P 500 ha chiuso in ribasso di 5,86 punti, lo 0,20%, a quota 2.989,82. Mentre il Nasdaq Composite ha lasciato sul terreno 24,52 punti, lo 0,30%, a quota 8.124,18.

Il petrolio a novembre sul Nymex ha aggiunto 55 centesimi, l’1,00%, a 53,36 dollari a barile dopo che l’Opec e i suoi alleati hanno segnalato che altri tagli alla produzioni sono possibili e in vista del dato sulle scorte Usa.