Wall Street poco mossa, Dow Jones e S&P500 su nuovi record

30 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Avvio di seduta poco mosso per Wall Street dopo i recenti guadagni. Nei primi minuti di contrattazione l’indice Dow Jones segna un rialzo dello 0,31% a 36.606 punti, su nuovi massimi storici, l’S&P500 guadagna lo 0,17% portandosi al livello record di 4.801 punti, mentre il Nasdaq rimane più cauto con un +0,10% a 15.783 punti. Gli indici statunitensi sono sulla buona strada per chiudere l’anno su nuovi massimi storici e una performance positiva a doppia cifra.

Prima della partenza dal fronte macro sono giunte le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione, che nell’ultima settimana conclusa lo scorso 25 dicembre hanno mostrato un calo, passando da +198mila a quota +205mila. Il consensus Bloomberg indicava un dato pari a +206mila unità. Il dato ha rafforzato la loro fiducia nell’economia degli Stati Uniti di fronte ai crescenti casi di Covid-19. A proposito del coronavirus, secondo quanto affermato da Anthony Fauci, il principale consigliere per le malattie infettive degli Stati Uniti, l’aumento dei casi negli Stati Uniti dovrebbe raggiungere il picco entro la fine di gennaio.