Wall Street nervosa, attende sviluppi sul fronte commerciale

26 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Avvio senza direzione per Wall Street, che si muove intorno alla parità in attesa di sviluppi concreti dal fronte dei negoziati commerciali tra gli Stati Uniti e la Cina. Oggi, intanto, il presidente della Fed di Dallas, Robert Kaplan, ha detto di aspettarsi un rallentamento della crescita economica degli Stati Uniti negli ultimi tre mesi del 2019.

Il Djia sale di 4,79 punti, lo 0,02%, a quota 28.071,26. L’S&P 500 guadagna 0,39 punti, lo 0,01%, a quota 3.134,03. Il Nasdaq avanza di 1,60 punti, lo 0,02%, a quota 8.635,41.