Wall Street in rally, festeggia disoccupazione record

7 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura in rally lo scorso venerdì a Wall Street. A sostenere gli indici è stato il dato sull’occupazione a settembre che ha evidenziato come il tasso di disoccupazione sia sceso al 3,5% (i minimi dal dicembre 1969) sebbene siano stati creati meno nuovi posti di lavoro delle attese e ci sia stato un rallentamento della pressione inflattiva sui salari.

Il DJIA ha aggiunto 372,68 punti, l’1,42% a quota 26.573,72. L’S&P 500 ha chiuso in rialzo di 41,38 punti, l’1,42%, a quota 2.952,01. Mentre il Nasdaq Composite ha guadagnato 110,21 punti, l’1,40%, a quota 7.982.47. Per la settimana, il DJIA ha però perso lo 0,9%, l’S&P 500 lo 0,3%, mentre il Nasdaq è salito dello 0,5%.