Wall Street in caduta libera, archivia peggior seduta del 2019

6 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

Chiusura in forte ribasso ieri a Wall Street, che si è lasciata alle spalle la peggiore seduta del 2019. A pesare sono le tensioni commerciali fra Stati Uniti e Cina.Il Dow Jones ha perso il 2,90% a 25.718,15 punti, il Nasdaq ha ceduto il 3,47% a 7.726,04 punti mentre lo S&P 500 ha lasciato sul terreno il 2,98% a 2.844,74 punti.

L’euro è scambiato a 1,1197 dollari. La moneta unica sale dello 0,81% verso il biglietto verde. Il dollaro è scambiato a 106,18 yen, 0,8236 sterline e 0,9738 franchi svizzeri. Apple affonda a Wall Street e chiude in calo del 5,23%.