Wall Street guadagna terreno, mercati si preparano a Jackson Hole

20 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Wall Street parte positiva e mostra una accelerazione al rialzo a meno di una ora dall’avvio delle contrattazioni. In questo momento l’indice Dow Jones sale dello 0,35% a quota 35.005,36 punti, l’S&P 500 avanza dello 0,50% a 4.427,8 punti e il Nasdaq mostra la migliore performance registrando una crescita dello 0,7 per cento.

Sui mercati resta una certa cautela per i timori legati alla diffusione della variante Delta e ai riflessi sulla ripresa economica. Intanto volge al termine una settimana che ha visto in primo piano la Fed, prima e dopo la pubblicazione delle minute. In particolare, dai verbali del Fomc di luglio è emerso che la maggioranza dei membri del board della Federal Reserve ritiene opportuno l’avvio del tapering entro la fine dell’anno.

Gli investitori si preparano anche all’appuntamento della prossima settimana di Jackson Hole, che si terrà dal 26 al 28 agosto. “Dall’evento potrebbero emergere (come accaduto già in passato) indicazioni importanti relativi all’avvio del tapering della Fed, alla luce dei recenti dati sull’occupazione Usa e della divergenza all’interno del board Fed sulle tempistiche della riduzione degli acquisti”, commentano gli strategist di Mps Capital Services. In vista dell’appuntamento, secondo alcuni operatori, ci potrebbe essere una certa volatilità sui mercati.