Wall Street: avvio col segno meno. Vola GameStop

29 Gennaio 2021, di Mariangela Tessa

Partenza col segno meno per Wall Street. Nelle prime battute, il Dow Jones perde l’1%. Male anche lo S&P 500 e il Nasdaq, in calo dello 0,8%. Ieri, gli indici si sono ripresi dal peggior sell-off degli ultimi tre mesi, registrato mercoledì da Dow Jones Industrial Average e S&P 500.

Vola GameStop, dopo che la piattaforma Robinhood ha deciso di consentire nuovamente l’acquisto limitato dei titoli short finiti nel mirino dei piccoli investitori, a partire proprio da quello della catena dei negozi di videogiochi.

Dopo un avvio con un rialzo superiore al 100%, le contrattazioni sono state fermate, quando il titolo cresceva dell’83%; dopo una breve pausa, ora il titolo sale del 70%.

Intanto, la Sec – l’autorità di vigilanza – ha comunicato che sta monitorando attentamente l’estrema volatilità dei prezzi sui mercati con l’intenzione di proteggere gli investitori retail dalle manipolazioni di mercato.