Wall Street apre su nuovi record dopo l’annunciato accordo Usa-Cina su riduzione dazi

7 Novembre 2019, di Alberto Battaglia

Wall Street ha festeggiato alla notizia, annunciata dal ministero del Commercio cinese, dell’accordo sui dazi introdotti negli ultimi mesi: questi ultimi, avrebbero convenuto le parti, saranno ridotti in più fasi. Il Dow Jones è cresciuto dello 0,56% in apertura, lo S&P 500 dello 0,44% portandosi su nuovi record, mentre il Nasdaq ha guadagnato lo 0,53%. L’apertura ha anche beneficiato dei dati più robusti del previsto sul fronte dei licenziamenti, con richieste iniziali di sussidio inferiori alle attese.