Wall Street apre in calo, mentre cresce il timore di nuovi lockdown

22 Gennaio 2021, di Alberto Battaglia

La minaccia di nuovi lockdown ha influenzato negativamente l’apertura di Wall Street venerdì 22 gennaio: il Dow Jones cede al momento lo 0,64%, l’S&P 500 lo 0,5% mentre il Nasdaq Composite è in ribasso dello 0,32%. Seduta pesante per IBM che sta perdendo oltre il 9% in seguito alla pubblicazione dei dati finanziari, dai quali è emerso un utile netto in calo.