Wall Street a due velocità: Boeing trascina giù il DJ, Nasdaq record

24 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

A un’ora e mezza circa dall’avvio delle contrattazioni, Wall Street si muove a due velocità. In calo il Dow Jones (-0,48%), frenato per circa 80 punti da Boeing (-1,4%).  Il colosso americano dell’aerospazio ha chiuso un trimestre con una perdita record di 2,94 miliardi di dollari.

In lieve aumento  S&P 500 (-0,05%) mentre il Nasdaq aggiorna nuovo record intraday(+0,15% 8,276.78 ).

In attesa dei conti, in arrivo a mercati Usa chiusi, Facebook cede il 2% circa sotto i 200 dollari nel giorno in cui è stato annunciato un patteggiamento record di 5 miliardi di dollari con le autorita’ Usa per violazioni della privacy.