Volkswagen, Usa stanno vagliando l’eventualità bancarotta in seguito a sanzioni

27 Settembre 2016, di Alberto Battaglia

Il titolo Volkswagen è in ribasso del  2.27% al momento (Dax -0,98%); un trend segnato dalla notizia, riportata da alcune fonti di Bloomberg secondo le quali il Dipartimento di Giustizia Usa sta esaminando la solidità finanziaria del costruttore tedesco in relazione alle sanzioni cui deve far fronte a causa del dieselgate. La società ha voluto precisare che “finora tutte le conseguenze del caso diesel sono state coperte”, per un ammontare di 17,8 miliardi di euro.
La casa automobilistica ha già concordato un pagamento da 16,5 miliardi di dollari per chiudere le cause dei clienti e dello stato americano per i danni causati dai motori ad emissioni truccate.