Volkswagen alza il velo sui conti: trimestrale batte le stime Bloomberg

28 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

L’utile operativo adjusted di Volkswagen nel terzo trimestre ha battuto la stima media degli analisti come riporta Bloomberg segnando 2,80 miliardi di euro a -12% su base annua contro la stima pari a 2,49 miliardi di euro. I ricavi della casa automobilistica di Wolfsburg segnano 56,93 miliardi di euro, in calo del 4,1% su base annua contro la stima a 54,03 miliardi di euro. Il margine operativo adjusted segna 4,9% contro il 5,40% su base annua. Volkswagen sta abbassando le sue previsioni per le consegne ai clienti e anticipa che nel 2021saranno in linea con l’anno precedente con condizioni di mercato che continuano ad essere difficili.
Il fatturato delle vendite 2021 è “considerevolmente più alto” di quello dell’anno precedente e la divisione Automotive prevede che i minori flussi di cassa in uscita dal diesel e un marcato aumento degli effetti di fusioni e acquisizioni, compresa l’acquisizione di Navistar, porteranno un notevole aumento del flusso di cassa netto rispetto all’anno anno precedente.