Volatilità, la curva dei future si inverte: cosa significa

6 Maggio 2019, di Daniele Chicca

Il balzo dell’indice VIX della volatilità nella notte, a causa dell’escalation improvvisa e inattesa della guerra commerciale sino americana, ha generato una situazione particolare sui mercati. L’indice VIX è salito sopra i 18 punti ai massimi da gennaio e portandosi sopra tutte le medie mobili chiave.

Il fatto che l’impennata della volatilità arrivi in concomitanza con un numero record di speculazioni ribassiste sui future potrebbe mietere più di una vittima sui mercati. Charlie McElligott di Nomura ha spiegato in una nota stamattina che una minaccia più grande incombe in seguito all’improvviso scatto in avanti della volatilità. Si tratta dell’inversione decisa della curva dei future (UXA).